20 - 11 - 2019


Sostenibilità ambientale a scuola. Spunti per ricerche sulla tutela dell'ambiente e degli animali

IMG 20181201 130655698Il 22/05/2018 il Consiglio dell’ Unione Europea ha adottato una nuova Raccomandazione sulle competenze chiave per l’apprendimento permanente. Vi si sottolinea limportanza della sostenibilità ambientale, promuovendo negli studenti stili di vita più sostenibili. Tutti i docenti dovrebbero essere coinvolti in questo processo educativo, indipendentemente dalla disciplina che insegnano. Si individuano quindi delle proposte di attività didattica

 Spunti per ricerche sulla tutela dell'ambiente e degli animali

Se, non solo dagli scienziati ma anche dagli attori, come Leonardo Di Caprio o Enrico Montesano (cfr. “Alla Lavagna” programma di Rai 3 22/11/2018 ore 20,30 ) emerge che la cosa più importante da fare come collettività è salvare il pianeta ci sarà il motivo . L'equilibrio ambientale del pianeta, che si è costituito in milioni di anni sta per essere definitivamente alterato dalle attività della specie umana, queste attività provocano l' innalzamento della temperatura della terra e ormai stiamo raggiungendo un livello di non ritorno. I cambiamenti climatici con fenomeni meteorologici estremi, dalle alluvioni alla siccità e agli incendi sono sotto gli occhi di tutti. I primi a farne le spese sono i più deboli, sia come popolazioni povere che come specie animali e vegetali (14 milioni sono gli alberi caduti sotto la spinta del vento nelle montagne venete del bellunese e del vicentino qualche settimana fa) . Si sta verificando nella storia della terra la sesta estinzione di specie animali e vegetali che, di fatto, è la prima per colpa di una specie (quella umana) invece che per eventi naturali. L’uso di combustibili fossili è forse il motivo saliente ma l’incremento del consumo di carne e la conseguente dispersione nell’atmosfera di metano dagli animali degli allevamenti intensivi ( il metano è ben più gas serra della CO2) non è da meno. Quindi la tutela dell’ambiente corre di pari passo alla tutela degli animali. Tra i motivi di questa alterazione ci sono i comportamenti dei singoli, spesso indotti attraverso i media anche se non sono necessari. Ma gli impatti maggiori sono dovuti all'eccessiva attenzione al profitto ad ogni costo delle multinazionali, grazie anche ai governi corrotti che le assecondano non solo nel sud del mondo.

Il profitto di per sé non è da deprecare, lo è tendere alla sua massimizzazione assoluta a discapito di umani, animali, piante, ambiente e territorio.

Ciò può accadere anche con aziende medio-piccole. Tutte, grandi o piccole che siano tendono ad abbassare i costi, spesso a discapito di tutto il resto, in primis a discapito dell'ambiente circostante e dei relativi impatti, come è accaduto ad esempio nelle provincie di Vicenza, Padova, Rovigo con l'inquinamento da PFAS dei corsi d'acqua e delle falde, dovute agli sversamenti di una ditta produttrice di sostanze chimiche di Vicenza.

Cinismo Vs Compassione

Un altro esempio: tempo fa, all'inizio 2018 è emerso un fatto di cronaca relativo ai rifiuti tossici in Toscana, la polizia ha intercettato dei signori che erano responsabili di reati ambientali . Smaltivano rifiuti tossici che possono provocare malattie, vicino a delle abitazioni . Questi dicevano che non gli interessava se l'inquinamento da loro prodotto poteva causare la morte di qualcuno, anche se fosse un bambino. Questo è accaduto in modo più diffuso in Campania nella Terra dei fuochi, luogo dove la Camorra ha seppellito rifiuti tossici provenienti per lo più dal nord Italia . Ulteriore esempio che per certa gente, il profitto va perseguito a qualsiasi costo, non importa dei danni che arrecano, l'importante è fare soldi. Questo modo di pensare cambia la mentalità delle persone portando al livelli di esagerazione che sconfinano nella demenza. Non interessa se quando si muore si lascia qua tutto quello che si aveva, consapevolezza e saggezza che attraversa tutte le culture (cfr. la figura di Mazzarò nella novella di Giuseppe Verga La roba e le memorie del capo indiano Nuvola Rossa ( approf.) ). In vaste zone dei paesi occidentali accumuliamo ricchezza che serve solo a fare altri soldi . Bisogna evitare di continuare a consumare senza averne necessità.

E i soldi danno la felicità? Non è detto, anzi avere troppo denaro può creare guai. E' quanto emerge da un divertente articolo di Ermanno Cavazzoni: La sfortuna di vincere al lotto, apparso sul domenicale del Sole 24 ore qualche anno fa e recuperabile sul sito: cinquantamila.it.

In una parola atteggiamento sopra esposto può ritenersi cinico

Sempre su intercettazioni telefoniche si e scoperto che dopo la catastrofe del terremoto delle persone si misero a ridere. Quindi Il cinismo è' quella mentalità di indifferenza rispetto alle cose negative che capitano agli altri o che creano danno alla collettività e che va contro le esigenze sociali

Il cinismo si allarga in tutti i campi e coinvolge tutti esseri viventi, come si diceva soprattutto i più deboli. Popolazioni locali che faticano di far sentire la loro voce perché le loro culture sono estranee ai meccanismi giuridici occidentali che impongono decisioni apparentemente legittime ma contrastanti con la loro storia consolidata nei millenni. Ad esempio la sottrazione di terre agli indigeni del sud America per gli allevamenti di pecore di una nota ditta italiana di abbigliamento, oppure le sementi transgeniche imposte ai contadini indiani delle multinazionali dellagricoltura, poi vincolati ad approvvigionarsi dalle ditte stesse senza poter uscire da tale dipendenza. Meno che meno dai soprusi si possono difendere gli animali. Miliardi di animali soffrono continuamente per le esigenze umane di cibo, di abbigliamento, di divertimento, ecc. senza che si possano ribellare, anche perché spesso sono chiusi in gabbie, oppure gli viene sottratto il suo spazio vitale dagli uomini e anche Se un animale viene tolto dal suo habitat naturale può morire di fame o soffrire gravemente, come accade con la distruzione delle foreste pluviali (Un esempio per tutti le tigri di Sumatra in Indonesia).

Il contrario di cinismo sono i termini compassione oppure empatia . Vogliono dire prendersi cura o avere attenzione per ciò che capita agli altri.

Non è un atteggiamento buonista, bensì può essere visto come di sano egoismo Si vive meglio a livello interiore se ci si prende cura degli altri. Se ci si pone in un atteggiamento di rispetto e condivisione, si sta meglio e oltre a far stare meglio gli altri stiamo meglio noi stessi ) Il pilota brasiliano Ayrton Senna, famoso negli anni '80 e 90, affermava che si vive male anche se si è ricchi, se intorno a se vi è un mare di poveri . E prima di morire in una gara di formula1 si è molto impegnato in attività di aiuto alla popolazione povera del suo paese.

La compassione non è un atteggiamento da persone deboli, anzi sono i più coraggiosi che sono più sensibili alla sofferenza altrui. Restando nel campo dell'automobilismo uno di primi che ha denunciato la violenza che si perpetrava sugli animali da laboratorio con la vivisezione è Hans Ruesh , imprenditore napoletano di origini svizzere che ha gareggiato nelle corse dell'epoca con Tazio Nuvolari.

Quindi la condizione del pianeta dal punto di vista ambientale è insostenibile da più punti di vista:

1) Per l' inquinamento e il riscaldamento globale.

2) Per l'incremento demografico.

3) Per i comportamenti dei singoli e sopratutto dei governi che a parole dicono che il problema della tutela ambientali va affrontato subito, ma poi fanno poco o nulla per ridurre l'impatto delle attività umane sul pianeta terra .

Ora gli impatti negativi sono dovuti soprattutto ai consumi poco sostenibili degli adulti ma i giovani diventeranno sempre più dei consumatori e quindi possono contribuire, come tali, alla salvaguardia del pianeta.

Cosa si può fare.

Avere dei comportamenti responsabili sui propri consumi e l'elemento di partenza è la consapevolezza di cosa comporta a livello globale fare certe scelte di acquisto piuttosto che altre.

Firmare le petizioni sui siti ambientalisti e dedicati come Avaaz e Change per le azioni di tutela ambientale e animale. Sostenere i siti web e i gruppi sui social network con tali finalità .

Aderire alle associazioni di tutela ambientale e animale . Sostenendo anche le loro indicazioni sul boicottaggio di determinati prodotti e aziende. Il boicottaggio è particolarmente efficacie se individua i punti più opportuni della filiera produttiva . Vedi il boicottaggio dell'associazione Greenpeace sulle produzioni di carta in Indonesia che comportano la distruzione delle foreste pluviali. (cfr. Stefano Carrer , Battaglie di carta, Domenicale de “Il sole 24 ore” del 24/2/2013

Approfondimenti :

Lo stupore degli astronauti alla vista della bellezza della terra dallo spazio.

Le riflessioni del fisico Stephen W. Hawking formulate prima di morire

 

Vivere in un ambiente inquinato comporta un aumento delle malattie.

Quanto consumiamo è compatibile con la capacità del pianeta di assorbirne gli impatti? Il Sito Global foot print network misura di quanti pianeti ciascuno di noi avrebbe bisogno per assecondare i nostri consumi.

Vandana Shiva e le sue battaglie contro le multinazionali del cibo

Impatto del consumo di carne sul riscaldamento globale.

Storia dei maggiori episodi di inquinamento ambientale.

(Uno dei primi è l'inquinamento da mercurio a Minamata negli anni cinquanta in Giappone, oggetto della ricerca del fotografo William Eugene Smith. )

Argomenti sulla tutela animale .

Antropocentrismo e antispecismo . Di uno dei nostri parenti più prossimi, il gorilla di montagna, ne sono rimasti solo 700 esemplari . Gli umani sono 7 miliardi di individui! Il convegno dell'associazione filosofica Anima animale di Treviso del 2004

Il protocollo di intesa MIUR-LAV- del 2007

Randagismo. (come sono trattati i cani randagi e in che paesi vengono sistematicamente uccisi. )

Caccia in Italia e delle specie in via di estinzione nel mondo.

Circhi con e senza animali

Allevamenti intensivi. Impatti sull'ambiente. Quantità di carne pro capite consumata in Italia un anno e consumo personale del singolo alunno. Il consumo di carne nelle mense scolastiche.

Presenza di norme a tutela di ambienti e animali nelle leggi italiane e comunitarie .

Allargare le norme della dichiarazione dei diritti dell'uomo di settant’anni fa agli animali.

Pelliccia e uso di animali in abbigliamento.

La sperimentazione animale in Italia e in Europa. I prodotti cosmetici Crudelty free.

 

Le agenzie e i marchi etici di qualità di tutela ambientale e animale nei prodotti in commercio

 

Intelligenza animale. Gli umani sono più intelligenti delle altre specie? Forse, ma si stanno segando il ramo dove sono seduti, cioè il pianeta

Pet therapy.

La storia di chi ha promosso in Italia la tutela degli animali. ( cfr. Aldo Capitini, Hans Ruesh, Adriano Celentano che per primo in televisione una trentina di anni fa, ha fatto vedere come vengono barbaramente uccisi i cuccioli di foca per sottrarlgli la pelliccia.

Indicazioni sulla modalità delle Ricerche su Competenze di Cittadinanza.

La ricerca non deve ridursi al banale COPIA E INCOLLA. Anche perché spesso le frasi montate sono prive di senso compiuto, essendo un collage di pezzi presi qua e la -.

Non affrontare temi troppo generali. Per esempio il tema dell'inquinamento è talmente vasto che non si può affrontare con una breve ricerca. Prendendo temi così generici c'è il rischio di non individuare nulla di significativo.

Quando si fa una relazione bisogna indicare le fonti, mettendole adiacenti al paragrafo corrispondente. Preferibilmente non usare come fonte di ricerca solo Wikipedia, ma anche altri siti di comprovata reputazione come quelli di scuole, università, riviste specializzate. .

 

Cenni bibliografici

Marco Ciardi "Terra, storia di un idea ". Laterza

Elisabeth Kolbert. la sesta estinzione " una storia innaturale. Neri Pozza Ed.

Luca Mercalli Non c'è più tempo, come reagire agli allarmi ambientali.. Einaudi

Telmo Pievani. " La vita inaspettata "fascino di un'evoluzione che non ci aveva previsto. Raffaello Cortina Ed.

Leonardo Caffo “Il maiale non fa la rivoluzione ". Sonda Ed.

Amitav Ghosh. " La grande cecità " il cambiamento climatico e l'impensabile. Feltrinelli

Jonathan Safran Foer Se niente importa. Perché mangiamo gli animali? Guanda

 

Territorio e Mobilità
Flora e Fauna
Energia e Consumi